“Ci auguriamo che adesso i 5 Stelle non gridino al complotto dei cassonetti come hanno sui frigoriferi, perché la realtà è che l’Amministrazione Raggi nel Municipio X sul tema dei rifiuti non ha fatto un bel niente. Addirittura il sindaco e la Di Pillo anziché togliere i rifiuti fuori dalle scuole ce li hanno portati, siamo praticamente al paradosso. A parte il bluff della Domus Ecologica di via Fasan i cittadini di Ostia, dopo le promesse dell’assessore all’Ambiente, stanno ancora aspettando l’apertura dell’isola ecologica in via Enrico Ortolani. Da presidente del Municipio X punterò al potenziamento della raccolta differenziata che con i 5 Stelle è arretrata di un 1 punto percentuale e riaprirò l’impianto di raccolta di rifiuti ingombranti di via Macchia Saponara. Da Ostia all’entroterra il territorio è sporco, lo spazzamento delle strade è insufficiente, grillini non fuggano da responsabilità”.

È quanto dichiara in una nota Monica Picca, candidato del centrodestra nel Municipio X.

Leave a Comment

Facebook

Twitter