“La costituzione della ‘Consulta sulla sicurezza’ messa in piedi dal sindaco e dalla giunta sembra solo una passerella, in realtà questa amministrazione non ha messo i fondi sufficienti per garantire le manutenzioni stradali e la segnaletica sul territorio. Ad esempio, non esiste a Roma un progetto – sul quale invece sta lavorando il i Dipartimento Tutela Vittime di Fratelli d’Italia – che dia tutela alla vittima, un centro di ascolto in cui si viene seguiti dal momento in cui avviene il drammatico incidente fino a al giudizio. Basta con le chiacchiere e i tweet, l’amministrazione si dia da fare”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Andrea De Priamo vicepresidente dell’Assemblea Capitolina, Maurizio Politi e Francesco Figliomeni consiglieri capitolini, Rachele Mussolini Lista Civica ‘Con Giorgia’, Cinzia Pellegrino coordinatore nazionale del Dipartimento Tutela Vittime di Fdi-An.

Leave a Comment

Facebook

Twitter