“Riteniamo semplicemente vergognoso il voto contrario dei grillini sulla nostra mozione che chiedeva di evitare lo sfratto dell’associazione Hagape 2000 dall’immobile di Via Pullino (Municipio VIII) dove svolge una apprezzata attività di sostegno alle persone con disabilità fisica e mentale. La mozione chiedeva di rinnovare il protocollo di intesa con l’Associazione, scaduto lo scorso Maggio, nelle more di un nuovo bando non ancora predisposto dall’Amministrazione. Il voto contrario dei grillini dimostra un atteggiamento ottuso e prepotente verso soggetti deboli da parte di chi non è stato in grado di mettere in campo fino ad oggi il bando e quindi determina l’interruzione del servizio fino a data imprecisata. Continueremo a difendere le famiglie colpite da questa insensata decisione con l’obiettivo che siano loro a pagarne le conseguenze”. È quanto dichiarano in una nota congiunta gli esponenti di Fdi-An, Giorgia Meloni presidente, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Andrea De Priamo vicepresidente dell’Assemblea Capitolina, Maurizio Politi e Francesco Figliomeni consiglieri capitolini, Rachele Mussolini Lista Civica ‘Con Giorgia’.

Lascia un Commento

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Facebook

Twitter